RLS

Il corso vuole fornire agli RLS le conoscenze di base sulla sicurezza e salute nei luogo di lavoro in applicazione della normativa vigente (D. Lgs. coordinato 81/2008 e 106/2009, art. 34, comma 2).

Il rappresentante dei lavoratori per la sicurezza, eletto dai lavoratori, o designato nell’ambito delle rappresentanze sindacali aziendali, deve ricevere una formazione particolare in materia di sicurezza e salute attraverso uno specifico corso di formazione per essere in grado di assolvere i compiti e le attribuzioni previste dall’art. 50, comma 1, del D.Lgs. 81/2008 che sono quelle di raccogliere dai lavoratori le indicazioni concernenti la salute sul luogo di lavoro; essere consultato nell’individuazione e nella valutazione dei fattori di rischio; essere consultato per la designazione dei lavoratori addetti al Servizio di prevenzione e protezione, prevenzione incendi, pronto soccorso ed evacuazione dei lavoratori; fare proposte in merito all’attività di prevenzione e sicurezza nonchè proporre dei programmi di formazione e di informazione per i lavoratori.

Caratteristiche del corso
Il corso è suddiviso in singole unità didattiche, composte da video e da slides, al termine delle quali  è possibile sostenere il test di certificazione finale.

Il partecipante ai corsi on line trova all'interno del corso tutti i documenti e i materiali di approfondimento che possono scaricare in formato pdf.

Iscrizioni al corso
Per ricevere informazioni sulle modalità di iscrizione, compila il nostro form di contatto.  

Attestato
Al superamento dei Test di verifica sarà rilasciata dal sistema una certificazione sostitutiva. L’attestato sarà inviato dall'ente di formazione selezionato via posta dopo il superamento dell’esame.

Programma del corso

Modulo 1:

  • PARTE A - Concetti base e terminologia per la salute e sicurezza del lavoro
  • PARTE B – Le principali misure di tutela
  • PARTE C - Diritti e doveri in materia di salute e sicurezza sul lavoro

Modulo 2:

  • PARTE A – La prevenzione sanitaria
  • PARTE B – Gli organi di vigilanza
  • PARTE C – La tutela assicurativa, statistiche e registro infortuni

Modulo 3:

  • PARTE A – La responsbilità civile e penale
  • PARTE B – I rapporti con i rappresentanti dei lavoratori
  • PARTE C – Appalti, lavoro autonomo e sicurezza

Modulo 4:

  • PARTE A – La valutazione dei rischi
  • PARTE B – I dispositivi di protezione individuali
  • PARTE C – Prevenzione incendi

Modulo 5:

  • PARTE A – I sistemi di gestione
  • PARTE B – Verifiche periodiche obbligatorie di apparecchi e impianti

Modulo 6:

  • PARTE A – Elementi di diritto sindacale
  • PARTE B – La gestione ambientale

Modulo 11:

  • PARTE A – Comunicare
  • PARTE B  – La negoziazione

Pubblicato: il 14 marzo 2010

Contattaci

Per richiedere informazioni compila il nostro form

Captcha image
e aggiungi alla fine 17